Metodo classico > Trait d’union

tratit-d'union-il-pendio

PAS DOSÉ

Trait d'Union - tot ensèma

L’annata 2014 é stata la prima di una serie di stagioni nelle quali gli eventi metereologici hanno dettato la linea di produzione. Nel ’14 piogge continue alternate a grandinate hanno compromesso gran parte delle uve e mi hanno obbligato ad una severa selezione in campo e in cantina al momento della raccolta. Dopo l’attenta selezione, le uve salvate hanno fermentato insieme in acciaio (tot ensèma) e dopo 8 mesi la base é stata spumantizzata seguendo l’iter di Contestatore o Brusato. Il risultato é una bolla piacevole, elegante con una struttura degna della vigna da dove proviene e con un corpo esile. Un vino etereo che ben rappresenta nella consistenza e nei profumi l’annata fredda e difficile.

    • Annata Vendemmia: 2014
    • Produzione bottiglie: 5.300
    • Forma di allevamento: Guyot doppio
    • Sosta ante tiraggio in acciaio mesi: 8
    • Presa spuma in catasta: 60 mesi (5 anni)
    • Tenore alcolico: 12,5
    • Zuccheri: minore di 1 g/l
    • Acidità totale: 7.5
    • Acidità volatile: 0.44 g/l
    • pH: 3.04
    • Estratto secco: 20.4 g/l
    • Uve: Chardonnay (50), Pinot Nero (30), Pinot Bianco (20)
    • Confezionato in: bott. 0,75 l
    • Qualificazione: V.S.Q. Bianco
    • Temperatura di servizio consigliata: 10-12 gradi